Chi C'era

Federculture: rapporto 2010

Federculture: rapporto 2010

Data: 30/04/2010

Mercoled 7 aprile 2010 allauditorium di Santa Giulia, in via Piamarta n.4 a Brescia, c stata lannunciata presentazione del VI Rapporto annuale di Federculture. Il rapporto stato illustrato dal Presidente nazionale di Federculture, Roberto Grossi e dal Direttore Generale dello stesso Ente, Claudio Bocci. Dopo i saluti iniziali del Sindaco di Brescia Adriano Paroli, hanno introdotto lincontro lAssessore comunale alla Cultura Andrea Arcai, il Presidente della Fondazione CAB Alberto Folonari, il Presidente della Fondazione Brescia Musei Faustino Lechi ed il docente di Storia economica prof. Sergio Onger dellUniversit degli Studi di Brescia. Le personalit presenti hanno affrontato il tema Limportanza del rapporto pubblico-privato per la cultura e la necessit del binomio arte ed economia. La felice partnership tra pubblico e privato, che ha visto negli scorsi anni il caso Brescia alla ribalta dellinteresse nazionale con lattribuzione al progetto Santa Giulia di un prestigioso riconoscimento, stata loccasione adatta per dibattere della straordinaria potenzialit del patrimonio culturale, anche come possibile volano delleconomia. La cultura e il turismo darte, infatti, reggono sostenuti da una domanda in costante crescita da diversi anni: la spesa delle famiglie italiane per la cultura e il tempo libero passata dai 48 miliardi annui del 1998 ai 64 miliardi del 2008 con un incremento del 34%: questo significa che le bellezze delle nostre citt possono essere davvero tra gli elementi trainanti non solo dellimmagine del nostro Paese, ma anche uno straordinario potenziale di crescita delleconomia.




Edita Periodici © All rights reserved.
Cookie policy
segreteria@editaperiodici.it
www.editaperiodici.it


Via B. Bono, 10
24121 Bergamo
Tel. 035 270989
Cod. Fisc. e P.IVA 02103160160
Capitale sociale € 10.000,00 i.v.
Registro imprese nr. 02103160160
REA - 306844
Publifarm